A malgam A

A malgam A

La materia e la forma sono elementi di esplorazione cinematografica. Una casa (Villa Aloha, quella di Zulueta) e un uomo (Zulueta stesso), ricordano l’universo chiuso dell’Angelo sterminatore di Buñuel. Le scene, pezzi sconnessi di realtà, richiamano al cinema underground di Warhol e a Psycho di Hitchcock.

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)