Al direttore della Mostra di Pesaro il Premio Meccoli alla carriera

Al direttore della Mostra di Pesaro il Premio Meccoli alla carriera

INIZIATA, AD ASSISI, LA XXXII EDIZIONE DI “PRIMO PIANO SULL’AUTORE - RASSEGNA DEL CINEMA ITALIANO” DEDICATA A NERI PARENTI. LA RASSEGNA SI CHIUDERA’ SABATO 30 NOVEMBRE CON IL PREMIO “DOMENICO MECCOLI SCRIVEREDICINEMA”. FRA I VINCITORI, “8 ½”, GIOVANNI SPAGNOLETTI, FELICE LAUDADIO E GIULIANO MONTALDO.


Fino a sabato prossimo la Rassegna, intitolata Neri Parenti - Risate Mostruosamente Proibite, (promossa dall’associazione culturale Amarcord in collaborazione con il Comune di Assisi e con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale per il Cinema) proporrà un omaggio alla sua carriera, con la proiezione, al cinema Metastasio di una selezione di suoi film ed una tre giorni di studi alla presenza del regista.
La kermesse si chiuderà, la sera del 30 novembre con la XXII EDIZIONE DEL PREMIO DOMENICO MECCOLI - SCRIVEREDICINEMA, dedicato a quanti si sono distinti, nel 2013, nella scrittura e nella promozione del cinema attraverso i media.
I premiati di quest’anno sono: Giovanni Spagnoletti (premio alla carriera), Felice Laudadio (Premio speciale Domenico Meccoli), 8 ½ (periodico specializzato), Francesco Gallo (giornalista cinematografico), Il Venerdì di Repubblica (periodico non specializzato), Anna Lisa Alphandery (giornalista radiofonico), Francesca Lodigiani per Studiozone (Giornalista televisivo di programma sul cinema), CinemaItaliano.info (Magazine on-line di cinema), Masolino D’Amico per il volume Persone speciali (miglior libro sul cinema), menzione speciale a L’ultima trovata. Trent’anni di cinema senza Elio Petri di Diego Mondella; miglior e-book sul cinema italiano: Il diritto d’autore - Storia, evoluzione, regole, futuro, di Michele LoFoco / Raffaella Cropanese e Il Ciotta-Silvestri - Cinema. Film e generi che hanno fatto la storia, di Mariuccia Ciotta e Roberto Silvestri, Giuliano Montaldo e Caterina Taricano (Premio dell’Associazione AmaRcorD per il libro Un marziano genovese a Roma). Da quest’anno, il “Meccoli” assegnerà un premio alla sceneggiatrice e/o regista di film italiano della sezione Dove va il cinema italiano? Oltre la commedia, le nuove proposte, dedicata al genere femminile.

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)