Bumer

Bumer

Una BMW nera è braccata per le strade della Mosca notturna. Una vertiginosa serie di eventi ha condotto quattro amici al di fuori della legge. Ormai precipitati in una vita sregolata, non possono più tornare indietro, e la nera “Bumer”, potente e affidabile, li conduce lontani da Mosca, nel selvaggio e spietato isolamento delle lande russe. Nessuno di loro voleva uccidere. Nessuno di loro voleva morire. Ma dovranno percorrere questa strada fino in fondo.

Pyotr Buslov - Biografia
Regista, sceneggiatore e attore, Pyotr Buslov è nato il 1° giugno 1976 a Khabarovsk. Diplomatosi alla VGIK (Moscow Film School) nel 2004, ha girato il suo primo film, come operatore, con Daniil Gurevich e ha interpretato il ruolo principale nel film di Ilya Khotinenko The Odissey, 1989. Ancora studente, ha esordito con Bummer, il primo blockbuster tarantiniano del cinema russo, presentato in proiezione speciale al Festival Internazionale di Mosca e seguito, poi, da Bummer 2, campione di incassi in patria. Nel 2009 ha partecipato alla Mostra di Venezia, nella sezione Orizzonti, con la regia dell’episodio «Riparazione urgente» del film collettivo Cotti d’amore, composto da cinque corti firmati dai registi più interessanti della scena russa: Boris Khlebnikov, Ivan Vyrypayev, Kirill Serebrennikov e Aleksey German jr.

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)