Ciao Gabrielle

Ciao Gabrielle

«Gabrielle Lucantonio non c’è più». Inizia così oggi il ricordo di Silvana Silvestri per "Il Manifesto" a cui il critico cinematografico e musicale ha collaborato per tanti anni.
Gabrielle ha lavorato per la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema curando, in particolare, nel 2004 un’interessante selezione delle interviste del critico e cineasta francese André Sylvain Labarthe e nel 2008 collaborando alla retrospettiva sull’amato Dario Argento nel volume «Argento vivo. Il cinema di Dario Argento tra genere e autorialità» a cura di Vito Zagarrio edito da Marsilio.
Nel rendere omaggio alla memoria di Gabrielle Lucantonio pubblichiamo in allegato i suoi contributi al festival.

Qui di seguito le sue note biografiche presenti sul suo profilo Facebook:
«Sono critico cinematografico e musicale. Mi sono laureata in lettere moderne a Parigi. Ho una formazione di sceneggiatrice , ma in un certo periodo ho trovato più stimolante scrivere di cinema che scrivere per il cinema - anche perché in quel periodo ero arrivata alla conclusione che le storie che amavo scrivere, non si fanno in Italia. Adesso vedo che le cose sono cambiate, ma sono anche davvero cambiati i miei desideri... Mi interessano le teorie sulla critica, le colonne sonore ed alcuni registi... Vivo in Italia tra Roma e L’Aquila. Ho tenuto anche dei corsi sulla sceneggiatura e la storia del cinema presso l’Università degli Studi di L’Aquila.
In breve:
Sono stata la collaboratrice di Antoine de Baecque per "La petite anthologie des Cahiers du cinéma", in nove volumi, pubblicata dalla casa editrice dei "Cahiers"... Ho scritto o collaborato a volumi su Lars von Trier, Dario Argento (3 libri), sulla Politique des auteurs, Michelangelo Antonioni, il cinema horror in Italia. Il 31 ottobre 2007 è uscita la biografia analitica del compositore Claudio Simonetti PROFONDO ROCK - CLAUDIO SIMONETTI TRA CINEMA E MUSICA, DA PROFONDO ROSSO A LA TERZA MADRE, per Coniglio Editore. E’ stato tradotto in spagnolo nel 2009 e pubblicato da Rosebud Banda Sonora.
Ho fatto parte della redazione di Cinéfonia magazine (ex-dreams magazine) dal 2001 alla fine del 2005 (poi nel 2006 la rivista ha chiuso i battenti), che si occupava unicamente di colonne sonore. Sono stata anche il referente italiano per la loro casa discografica -che anche lei ha chiuso- e abbiamo pubblicato CD di Carlo Crivelli, Pino Donaggio, Carlo Siliotto e Claudio Simonetti. Ho iniziato nel 2010, ha curare dei libretti per Cd par la Quartet records in Spagna.
Collaboro a diverse testate tra le quali IL MANIFESTO (ho una rubrica ogni mese sulla musica da film, intitolata Ennio & Co, su "Alias". Scrivo soprattutto di musica applicata al cinema), Raro! e il sito www.lafuriaumana.it . Ho collaborato con L’ECRAN FANTASTIQUE (sono stata la corrispondente in Italia) e con DvD vision
Curo dei Dvd per la Rarovideo/Minerva (finora ne ho curato 31) . Ho curato l’omaggio dedicato ad André S.Labarthe al Festival del Nuovo cinema di Pesaro nel 2004.
Curo lo spazio "Soundtrack" dedicato alla musica per film presso Sulmonacinema dal 2006.
Faccio parte del libro su Dario Argento, pubblicato da Marsilio e a cura di Vito Zagarrio, edito in occasione della retrospettiva Argento al Festival di Pesaro in giugno 2008 e da quello su Paolo Sorrentino, a cura di Pierpaolo De Sanctis, Domenico Monetti e Luca Pallanch uscito in novembre 2010. Ho collaborato al libro a cura di Fabio Zanello su Michael Winner in uscita in giugno 2011. Ho colaborato al libro a cura di Michele Raga e Mariolina Diana sul neopolar francese, scrivendo il capitolo su Dominik Moll, in uscita probabilmente in autunno 2011.
Sto preparando un libro su Enrico Simonetti—»


Documenti allegati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)