Continua l’omaggio Paolo Gioli

“SOMMOVIMENTI” ALLA MOSTRA DEL NUOVO CINEMA :
PROSEGUE L’OMAGGIO A PAOLO GIOLI

Pesaro, 24 giugno. Dagli Omaggi/Riletture ai Dispositivi, fino alle Visioni Notturne. Continua all’insegna dell’inedito e dell’originalità la rassegna dedicata dalla 45° Mostra Internazionale del Nuovo Cinema a Paolo Gioli.
Oggi pomeriggio il programma del Teatro Sperimentale - a partire dalle 19 - sarà piuttosto corposo, prevedendo ben sette video che assumeranno per questa occasione la denominazione di Dispositivi. Si tratta di lavori realizzati con tecniche tra le più varie: dal fotofinish al foro stenopeico, passando per le impronte delle mani, senza dimenticare altri originali metodi.
Un interesse particolare merita l’opera Sommovimenti, essendo non soltanto inedita, ma addirittura terminata appena qualche giorno fa, proprio in occasione della 45° Mostra Internazionale del Nuovo Cinema.
Domani, invece, l’omaggio a Paolo Gioli si sposterà nelle ore serali, in tono con le cosiddette Visioni notturne: serie di film sperimentali densi di suggestioni erotiche, che Gioli intreccia con riflessioni sul cinema, sui processi dello sguardo e sulle tecniche della visione.
Alle 23.15, sempre al Teatro Sperimentale, verrà proiettato Traumatografo, opera breve di intenso impatto emotivo (si andrà dall’incidente automobilistico allo scontro bellico fino ai movimenti sincopati dei bambini).
Seguirà un trittico affascinante: Farfallio, sul ritmo di sesso e farfalle, Interlinea, con frammenti di film erotico ritrovato e Quando la pellicola è calda, che vedrà protagonisti i bagni in sali d’argento.
Sia il 24 che il 25 saranno presenti in sala, per rispondere alle curiosità del pubblico, l’autore Paolo Gioli e il curatore della rassegna Giacomo Daniele Fragapane.
 


Documenti allegati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)