INDIA

INDIA

"Il vero titolo è India, matri bhumi, che vuol dire l’humus della terra. È un film che ho fatto davvero sperimentalmente, potrei dire. Ho cercato di mettere su pellicola ciò che pensavo in maniera forse teorica. È un’inchiesta il più possibile approfondita, sia pure nei limiti di un film, su un paese, su un paese nuovo come l’India, che ha ritrovato la sua libertà, che è uscito dal colonialismo”. Il film, a struttura episodica, alterna parti narrative e, in misura più ridotta, parti documentaristiche. Prodotto dalla RAI, rappresenta anche il primo incontro di Rossellini con la televisione.

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)