Kleinhoff Hotel

Kleinhoff Hotel

Pascale, moglie francese di un architetto tedesco che lavora in Africa, è costretta, avendo perso l’aereo per Parigi, a pernottare in un albergo berlinese in cui aveva alloggiato da studentessa. Incuriosita dai rumori provenienti dalla stanza accanto scopre, spiando da una fessura, che il suo vicino è un giovane barbuto. Qualche ora dopo saprà anche, avendo ascoltato i suoi dialoghi con un’amica drogata e con un amico, che si chiama Karl, che è un terrorista incaricato di eliminare un presunto traditore. Invaghitasi di lui, Pascale penetra nella sua camera. I due si amano per un’intera giornata, ma quando la donna gli propone di fuggire con lei, Karl, che già si è reso conto della sconfitta propria e del suo gruppo, si uccide mentre Pascale dorme. Al risveglio, la giovane non si mostra troppo turbata, si riveste con calma e corre all’aereoporto.

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)