La carriera di Bertolucci da Palma d’Oro

La carriera di Bertolucci da Palma d'Oro

E’ stata annunciata la Palma d’Oro alla carriera del festival di Cannes a Bernardo Bertolucci. Il grande cineasta, a cui la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema dedica la retrospettiva completa organizzata con CinecittàLuce a Pesaro dal 19 al 27 giugno, non era mai stato premiato al festival francese, sia nel 1996 con "Io ballo da sola" che nel 1981 con "La tragedia di un uomo ridicolo" (ma Ugo Tognazzi vinse come migliore attore).
A consegnargli il premio, che con lui diventa annuale, sarà il presidente della giuria Robert De Niro, tra i protagonisti del suo "Novecento" (appena uscito in una splendida edizione in dvd), durante la cerimonia di apertura del festival numero 64 che si svolgerà in Costa Azzurra dall’11 al 22 maggio. Così Gilles Jacob e Thierry Frèmaux, rispettivamente presidente e direttore della manifestazione, hanno commentato la scelta: "La qualità dei suoi lavori, che appare oggi intatta in tutta la sua unicità e vastità, e il suo impegno cinematografico lo rendono il primo legittimo destinatario di questo premio”. A Bertolucci vanno anche gli auguri di Giancarlo Galan, neoministro alla Cultura, per “il coronamento di una stupenda e importante professione”. Che, iniziata nel 1962 con "La commare secca" insieme all’amico Pier Paolo Pasolini (autore del soggetto), è poi proseguita con capolavori come "Novecento" (1976), "Il Conformista" (1970) e "L’ultimo imperatore" (1988). Vero maestro nell’utilizzo sensuale della macchina da presa è riuscito anche a entrare nell’immaginario collettivo con un’opera provocante, discussa e censurata come "Ultimo tango a Parigi" (1972). Una carriera segnata negli anni ’90 da grandi produzioni ("Il tè nel deserto" e "Il piccolo Buddha") ma anche da opere più intime ("L’assedio"). Nel 2003 con "The Dreamers" sembrava che la sua carriera dovesse concludersi. Ora invece Bertolucci sta scrivendo la sceneggiatura di un nuovo film tratto dal romanzo di Niccolò Ammaniti, “Io e te”, che girerà in autunno, forse addirittura in 3D.

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)