LA MUJER DE LOS PERROS

LA MUJER DE LOS PERROS

Una donna senza nome vive da sola, per scelta, con un branco di cani alla periferia di Buenos Aires, dove il centro abitato inizia a sfumare nelle Pampas. Quasi del tutto privo di dialoghi, il film segue la protagonista (interpretata dall’attrice Verónica Llinás, qui per la prima volta anche regista) nell’arco di quattro stagioni, du- rante le quali la vediamo aggiustare il suo rifugio improvvisato nei boschi, difendersi dagli elementi naturali e dai rischi, procurarsi (e talvolta rubare) il cibo e, sporadicamente, avventurarsi in città tra le altre persone.

Laura Citarella (La Plata, Argentina, 1981) ha studiato cinema a Buenos Aires. Dal 2005 lavora come produt- trice con El Pampero Cine e nel 2011 ha esordito alla regia con Ostende, presentato anche nella sezione Extra del Festival di Roma. Verónica Llinás (Buenos Aires, Argentina, 1960) è un’attrice cinematografica, televisiva e teatrale. Ha studiato recitazione con Agustín Alezzo, Angel Elizondo e Miguel Guerberoff, ed è stata uno dei membri del gruppo comico Gambas al Ajillo. La mujer de los perros è il suo primo film da regista.

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)