"La Pivellina", film vincitore a Pesaro, in sala il 14 maggio

"La Pivellina", film vincitore a Pesaro, in sala il 14 maggio

Esce nelle nostre sale venerdì 14 maggio con Officine Ubu La pivellina – Non è ancora domani di Tizza Covi e Rainer Frimmel, film vincitore della scorsa edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.

Vincitore del Label Europa Cinemas come Miglior Film europeo alla Quinzaine des Réalisateurs 2009, dove è stato presentato in anteprima mondiale, il film è stato giudicato dalla giuria un’opera "dal cuore grande che volge uno sguardo generoso, senza pretese e ottimista sugli emarginati della nostra società, senza giudicarli sul piano morale. Le precedenti esperienze nel documentario dei due registi danno al film una credibilità realistica, trascinando e coinvolgendo lo spettatore nel loro universo. L’interpretazione è superba. I temi universali e il calore umano dei rapporti intergenerazionali trattati nel film avranno un effetto reale sul pubblico delle sale europee”.

Presentato in seguito in numerose kermesse internazionali, tra cui anche l’ultimo festival di Berlino, il film racconta di Patrizia, una cinquantenne dai capelli rosso fuoco che, in un parco della periferia di Roma, trova una bambina piccolissima lasciata sola su un’altalena, con in tasca un messaggio della mamma che promette di tornare, un giorno. La bimba, che dice di chiamarsi Aia (Asia), è accolta in un campo abitato da artisti di circo nel quartiere di San Basilio. Con l’aiuto del tredicenne Tairo, Patti inizia a cercare la madre della bambina e, nel frattempo, le dona affetto e una nuova casa. È un mondo povero e precario, ma ricco di calore umano, affetto e allegria.

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)