Marco Fagotti, Luca Fagotti

Onda, nel cosmo dell’occhio

18 giugno 2019 alle ore 23:50 Palazzo Gradari
Onda, nel cosmo dell'occhio

SATELLITE presenta Onda, nel cosmo dell’occhio, una composizione audio-visuale sviluppata modellando il suono attraverso lo sguardo di registi che da diversi luoghi del pianeta si sono relazionati in qualche maniera con l’essenza del mare. Muovendo da frammenti sonori marini, trasfigurati mediante un lavoro di destrutturazione compositiva, Marco Fagotti attraverserà le suggestioni visive invitando lo spettatore ad oltrepassare il concetto tradizionale di ascolto e visione mediante una specie di “immersione sincretica”. L’atlante assemblato da La Camera Ardente è il controtempo della composizione, quando si spalanca in figura proprio mentre vien meno la nitida immagine.

Marco Fagotti è un compositore mutevole, attratto dalla sperimentazione tra luce, suono e parola. Nel suo percorso ha scritto per cinema e teatro. Inoltre ha teorizzato e praticato forme performative basate sulla percezione multisensoriale del suono. Lo supporta nelle ste- sure ritmiche il musicista Luca Fagotti.

La Camera Ardente è un progetto di ricerca cinematografica curato da Giorgiomaria Cornelio e Maurizio Marras che ospita un catalogo di materiali e conversazioni rifacentisi ad un solo gesto comune. Così, alludendo al cinema, si vuole alludere ai suoi precedenti e alle sue diserzioni.


Post correlati

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rassegna stampa 2019

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)