MAL D’ARCHIVIO

MAL D'ARCHIVIO

Il film è una reazione all’incapacità di fondare un proprio discorso in una realtà che diventa archivio di se stessa. Data l’impossibilità dell’oblio, l’autore raddoppia questa realtà e se stesso diventando an- ch’egli archivio. Se nella realtà filmica si diventa fantasmi senza pace per trovare l’oblio è necessario esporsi all’immagine sapendo però falsificare le proprie tracce.

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rassegna stampa 2016

  • 3 agosto 2016
  • 3 agosto 2016
  • 3 agosto 2016
  • 18 luglio 2016
  • 18 luglio 2016
  • 18 luglio 2016
Tutta la Rassegna stampa 2016

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival
)
Designed by Humpty-Dumpty