MATEI COPIL MINER

MATEI COPIL MINER

L’undicenne Matei vive da solo insieme al nonno, con cui ha un rapporto molto stretto, in una zona mineraria della Romania perché i suoi genitori sono stati costretti ad andare a lavorare in Italia. Espulso da scuola per un equivoco, Matei ha un violento litigio con il nonno e decide di scappare di casa. Quando, dopo una visita al museo di storia naturale della capitale, Matei deciderà di rincasare lo troverà in fin di vita. Alla sua morte viene mandato in una casa famiglia. Ma, quando arriva la madre dall’Italia per portarlo via con sé, il ragazzo si nasconde e prende una decisione che gli cambierà la vita.

Alla presenza della regista

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)