MIRNAJA ŽIZN’

MIRNAJA ŽIZN'

Dopo che la moglie è stata uccisa e la sua casa distrutta in un’azione di guerra, il ceceno Sultan lascia il proprio paese insieme al figlio Apti per stabilirsi in un villaggio nel nord della Russia. Qui i due cercano di rifarsi una vita, in un mondo immerso nel silenzio e spesso coperto dalla neve, sperimentando lo spaesamento provato da ogni ceceno che vive nel paese nemico. Con la sofferenza per una lunga guerra che continua a colpire le popolazioni di entrambi le parti. “All’inizio di questo film avevamo uno scopo preciso: esprimere la nostra posizione nei confronti della Russia e della guerra in Cecenia”. (A. Cattin, P. Kostomarov)

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)