Programma 3. Omaggio a Irina Margolina

Programma 3. Omaggio a Irina Margolina

GIOACCHINO ROSSINI. NOTE DI UN GOURMET (t.o. Dzhoakkino Rossini. Zapiski gurmana)
Russia 2010, 13’, colore - Regia: Oksana Cherkasova
Gioacchino Rossini era noto per le sue opere, ma era anche un talento della gastronomia, autore di un celebre manuale di cucina. Alla base del film le annotazioni e gli aforismi del compositore.

SERGEJ PROKOF’EV. LA QUARTA MELARANCIA (t.o. Sergej Prokof’ev. Chertvertyj apel’sin)
Russia, 2010, 13’, colore - Regia: Julija Titova
Le fasi fondamentali della vita e dell’opera del compositore russo Prokof’ev narrate secon- do lo stile del suo linguaggio musicale rigoroso e matematico.

GEORGE GERSHWIN. LA STORIA DELLA FAMIGLIA GERSHWIN NARRATA DA ISAIA SHMULEVICH (t.o. Dzhordzh Gershvin. Istorija sem’i Gershvinov, raskazanna- ja Izej Shmulevichem)
Russia 2012, 13’, colore - Regia: Irina Margolina
Grazie alla voce narrante di un bambino, il mondo delle note jazz di Gershwin diventa di più facile comprensione.

ANTONIO VIVALDI
Russia 2007, 13’, colore - Regia: Oksana Cherkasova
La vita di Antonio Vivaldi è legata alla città del carnevale, Venezia. In accordo con il paesaggio veneziano, il film è realizzato con la tecnica della grafica su carta argentata che conferisce la sensazione di una costante presenza dell’acqua e dei suoi riflessi.

JOHANN SEBASTIAN BACH (t.o. J.S. Bakh)
Russia 2011, 13’, colore - Regia: Elena Petkevich
Johann Sebastian Bach raccontato attraverso i ricordi del vecchio cantore della chiesa di S. Tommaso e S. Nicola.

Alla presenza della regista

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)