Ritesti

Ritesti

Un fatto di cronaca nera avvenuto nel medioevo si ripete nel presente. Nei muri di una pasticceria che apre soltanto di notte (per accogliere i viaggiatori che hanno perso l’ultimo treno) è rappresentata una leggenda di amore, infedeltà e vendetta. Prodotto come un capitolo della serie di Televisión Española Crónicas del Mal, il film riprende un’ossessione personale del regista, anche presente nei cortometraggi sperimentali degli anni ‘70: le forme circolari all’interno di una storia circolare.

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)