SCIALLA!

SCIALLA!

Bruno, professore e scrittore, si è abbandonato da tempo all’apatia: lavora come ghost writer sulle biografie di personaggi famosi e l’at- tività di insegnante è ormai ridotta solo alle ripetizioni a domicilio. Uno degli studenti a cui Bruno fa lezione è il quindicenne Luca, ir- riverente e con poca voglia di studiare. Un giorno la madre del ragazzo fa a Bruno una rivelazione sconvolgente: Luca è suo figlio. La donna sta partendo per un lungo periodo di lavoro all’estero e così, per la prima volta, sarà Bruno a doversi occupare di Luca.

“Non inedito ma fresco, senza pretese però onesto, Scialla! va giù come un bicchier d’acqua, stemperando qualche enfasi di troppo nelle emozioni alla carta, camuffando il rassicurante volemose bene con un “poetico” coup de théâtre. Soprattutto, apre – almeno, seg- nala – una terza via all’italica commedia: né crasse risate [...] né tar- get mono-generazionali [...], è un passo doppio in tutta tranquillità”. Federico Pontiggia, Cinematografo.it

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)