SEXY DURGA

SEXY DURGA

Durga, una migrante proveniente dal nord dell’India, e Kabeer, un giovane del Kerala, sono in fuga: cercano un passaggio fino alla stazione più vicina dove prendere un treno e andare lontano. Due piccoli gangster che stanno trasportando delle armi si offrono di aiutarli.
In un villaggio del Kerala, i fedeli praticano il Garudan Thookkam, una forma d’arte rituale come ringraziamento alla Dea Kalì, che rappresenta la personificazione dell’ira e della furia della Dea Durga.

Sanal Kumar Sasidharan proviene dal Kerala e ha iniziato a lavorare come avvocato, dopo gli studi in legge e zoologia. Spinto dalla passione per il cinema, nel 2001 fonda con dei colleghi la società Kazhcha Film Forum per la produzione di film indipendenti attraverso il crowdfunding. I Kerala State Film Awards hanno premiato la sua opera prima, Oraalppokkam (2014), per la miglior regia, e il suo secondo lungometraggio, Ozhivudivasathe Kali (An Off-Day Game, 2015), come miglior film. Sexy Durga è il suo
film più recente.

Post correlati

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)