Earthset

Sonorizzazione “L’uomo meccanico”

17 giugno 2019 alle ore 23:50 Palazzo Gradari
Sonorizzazione “L'uomo meccanico”

La sonorizzazione di L’uomo meccanico è nata all’interno del Progetto Soundtracks 2018, nato per approfondire un percorso volto a sviluppare l’incontro tra musica ed immagine, con specifico riferimento ai film muti dei primi del ‘900. L’uomo meccanico (1921) di André Deed è il primo film di fantascienza/horror prodotto in Italia ad oggi disponibile di cui la Cineteca di Bologna è riuscita a restaurare l’ultima bobina rimasta al mondo. Per la sonorizzazione gli strumenti inscrivono il progetto in un filone riconducibile al post rock e al noise, ma gli inserti armonici dodecafonici, esatonali e dissonanti, riportano alla ricerca sonora della musica classica contemporanea.

Earthset è un quartetto alt-rock bolognese composto da Luigi Varanese, Costantino Mazzoccoli, Emanuele Orsini ed Ezio Romano. Insieme dal 2012, dopo l’esordio del 2015 con il concept album In a State of Altered Unconsciousness e l’EP POPISM del 2017, nel 2018 partecipano al workshop Soundtracks del Centro Musica di Modena, curato da Corrado Nuccini (Giardini di Mirò). Nell’ambito del progetto, sotto la supervisione del tutor Nicola Manzan (Bologna Violenta/Ronin), realizzano la sonorizzazione del film muto L’uomo meccanico. Da questa esperienza nasce un tour che li porta a presentare la sonorizzazione lungo tutto il territorio nazionale.


Post correlati

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rassegna stampa 2019

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)