Tiresia

sonorizzazione “Le révélateur”

21 giugno 2019 alle ore 23:50 Palazzo Gradari
sonorizzazione “Le révélateur”

Da tempo Tiresia stava pensando di sonorizzare Le Révélateur, un film sperimentale e allo stesso tempo estremamente lirico di Philippe Garrel. Quando la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema lo ha proposto, il duo ha subito accettato di confrontarsi con questo viaggio psicologico, onirico ma anche fortemente allegorico, figlio della sua epoca (il film è del 1968) ma anche anticipatore dei movimenti a venire degli anni ‘70. Originariamente il film di Garrel è muto, terreno ideale per l’elettronica psichedelica di Stefano Ghittoni e la chitarra liquida di Bruno Dorella, che scrivono appositamente una colonna sonora per questo piccolo capolavoro cult da riscoprire.

Bruno Dorella collabora da anni con alcuni importanti gruppi del rock indipendente italiano tra i quali i Bachi da Pietra e i Ronin di cui è anche fondatore e per il quale si esibisce con la chitarra. Nel 2016 ha preso parte alla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro con il duo Ovo che ha sonorizzato dal vivo Frankenstein di James Whale. Stefano Ghittoni è un dj, un produttore musicale e radiofonico. Da sempre affascinato dal cinema, produce dal 2012 il programma Comizi d’amore su Radio Popolare Milano, cura l’etichetta discografica Intervallo e dal 1998 incide dischi dietro la sigla The Dining Rooms. È stato cantante del gruppo psichedelico Peter Sellers and The Hollywood Party.

SERATA REALIZZATA IN COLLABORAZIONE CON IL MUSEO DEL CINEMA DI TORINO


Post correlati

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)