Diana Toucedo

TRINTA LUMES

21 giugno 2019 alle ore 16:45 Teatro Sperimentale - Sala Grande
TRINTA LUMES

Trinta Lumes è un viaggio in un mondo che lentamente sta scomparendo, visto attraverso gli occhi della dodicenne Alba. O Courel è una terra rurale in alta montagna nel cuore della Galizia in Spagna, dove i riti ancestrali e le tradizioni cercano di sopravvivere all’ineludibile trascorrere del tempo. Fra realtà e finzione, la macchina da presa s’inoltra in un mondo dalle frontiere sfumate dove “la vita non finisce, bensì si trasforma in qualcos’altro”.

Diana Toucedo (Redondela, 1972) è una regista e montatrice galiziana residente a Barcellona. Ha conseguito un Master in Teoria del cinema contemporaneo presso l’Universitat Pompeu Fabra. Come montatrice ha all’attivo più di quindici lungometraggi, fra cui La noche que no acaba di Isaki Lacuesta, e Los desheredados di Laura Ferrés, vincitore alla Semaine de la Critique di Cannes nel 2017. Dopo aver diretto vari cortometraggi documentari e sperimentali, nel 2017 debutta con Trinta Lumes, che viene selezionato alla Berlinale 2018. In questo momento sta sviluppando il suo prossimo progetto, Puerto deseado, che sarà girato in Argentina.


Spagna 2018, 80’

Post correlati

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)