Workshop Video Essay

Pesaro, 25 giugno. Ieri alla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro si è tenuto il Workshop Video Essay curato da Chiara Grizzaffi, collaboratrice presso lo IULM di Milano. Nella programmazione dell’edizione 50+1 si è voluto infatti porre particolare attenzione non solo al nuovo cinema, ma anche alle nuove forme critiche con le quali il cinema oggi si deve confrontare. In questo contesto, il video essay rappresenta l’ultima novità, almeno in Italia, di riflessione critica in grado di coinvolgere la rete, i musei e i festival. Grazie al workshop gli spettatori hanno potuto capire in cosa consistono i video essay e quali sono le loro principali piattaforme di diffusione. Sono in seguito stati fortniti consigli pratici su come realizzarli e su quali siano i software più utilizzati per produrli, senza dimenticare di trattare anche la questione del copyright che impone una sorta di codice etico a cui fare attenzione nonostante le libertà che la rete può permettere. Gli spettatori sono infine diventati creatori, essendo stati coinvolti anche in esercitazioni pratiche. Il workshop ha permesso così di aprire una finestra su questo nuovo strumento che si appropria delle immagini del mondo cinematografico, per rimontarle, remixarle e infine veicolare riflessioni critiche e analitiche. Portando la sua esperienza, insieme al lavoro svolto da colleghi come Catherine Grant, Christan Keathley e Kogonada, la Grizzaffi ha delineato quelli che sono i punti di continuità e di novità rispetto alla tradizione critica italiana, tuttora restia, ma non indifferente, verso questa nuova forma critica ancora in divenire. Il workshop quindi ha fornito l’occasione per portare all’interno di uno storico festival profondamente legato alla critica, una ricerca riflessiva, performativa, distributiva e soprattutto creativa di approccio all’immagine, sottolineandone le potenzialità, ma anche i limiti.

In questa sezione

FACEBOOK

TWITTER

Ultime News

Comunicati stampa

Rimaniamo in contatto

Resta aggiornato su tutte le iniziative del Pesaro Film Festival

SPONSOR

)