Programma
2020

26 Agosto
Mercoledì 26-08-2020
ore 17:45
Teatro Sperimentale - Sala Grande

GLI OCCHI STANCHI

Corso Salani

GLI OCCHI STANCHI

Italia 1995 , 95’

Una ragazza polacca decide di tornare a casa, dopo aver trascorso otto anni in giro per l'Europa. Il suo viaggio si consuma a bordo di un furgoncino e in compagnia di una troupe ci- nematografica che, durante il lungo percorso da Roma al Mar Baltico, girerà un documentario su di lei e sulla sua storia. Nel racconto la giovane descriverà i momenti più difficili della sua vicenda da quando, in Polonia, è stata coinvolta nel mondo della prostituzione, fino al suo arrivo in Italia tra violenza, sfruttamento e sopraffazioni di ogni tipo. Girato come un road movie e un reportage, Occhi stanchi è un finto documentario che racconta la storia della protagonista, anche se probabilmente è totalmente inventata, e il vero nome di Ewa è Agnieszka Czekanska, un’attrice che ha studiato all’Accademia di arte drammatica di Varsa- via.

Corso Salani

Corso Salani, nato a Firenze nel 1961, dove ha conseguito il diploma presso l’Istituto di Scienze Cinematografiche. È vissuto fra Roma, Buenos Aires e Varsavia. Viaggiatore instan- cabile, ha alternato l’attività di attore e quella di regista. Tra le sue interpretazioni ricordiamo Il muro di gomma di Marco Risi, Il conto Montecristo di Ugo Gregoretti per la Tv, Il vento, di sera di Andrea Adriatico. Ha diretto, fra gli altri, Occidente (2000), Palabras (2003), Il peggio di noi (2006), la serie di sei documentari Confini d’Europa (2006-2007), Le vite possibili e Mirna (2009). Nel 2008 ha anche esordito come narratore, pubblicando il racconto Pochi metri d’occidente, ispirato dalla sua serie Confini d’Europa. Ci ha lasciati nel 2010.

sceneggiatura/screenplay Corso Salani, Monica Rametta interpreti/cast Agnieszka Czekanska, Corso Salani, fotografia/cinematography Riccardo Gambacciani Alessandro Piva, Marco Chiariotti
montaggio/editing Alessandro Piva
produzione/production Corso Salani per Balaton Film

 


TUTTE LE PROIEZIONI SONO GRATUITE CON PRENOTAZIONE
PRENOTA IL TUO BIGLIETTO